Amorgo

Amorgogalleria
Amorgo è una delle isole delle Cicladi, con una forma lunga e stretta e un paesaggio montuoso. È l’isola più orientale del gruppo e, a causa della grande distanza da Atene e dal Pireo, è meno popolare. Alcune scene del film di Luc Besson Le Grand Bleu sono state girate su Amorgo e la sua spiaggia Agia Anna, che ora è visitata principalmente a causa del film. L’isola ha molte scogliere e un’incredibile acqua blu, adatta per le immersioni.

Amorgos è collegata tramite traghetti per Pire, Rafina e le vicine isole di Naxos, Paros e le Piccole Cicladi. C’è anche un traghetto che va da Kos ad Amorgo attraverso l’Stampalia alcune volte alla settimana. Amorgo ha due porti, Aegiali a nord e Katapola a sud. Tutti i villaggi e le strutture turistiche si trovano in prossimità dei porti. Katapola è a pochi chilometri dalla capitale - Chora. Chora è considerata una delle più autentiche e belle capitali delle Cicladi, anche se piccola e tranquilla. Offre una passeggiata attraverso le strade strette, case bianche, cappelle a cupola blu e alberi di bouganville. Aegiali ha una lunga spiaggia sabbiosa e sulle colline dietro il porto sorgono tre villaggi: Langada, Tholaria e Potamia. Si può anche dire che Aegiali è il nome comune di tutti questi insediamenti che sembrano quartieri.

Spiagge sabbiose si trovano a Katapola e nei dintorni di Aegiali. Sono in parte organizzati con lettini e ombrelloni e sulla spiaggia di Aegiali c’è anche un campeggio. Agia Anna, la spiaggia più popolare dell’isola, è di ciottoli, circondata da alte scogliere e rocce nel mare. Si trova vicino a Chora e sotto la chiesa di Agia Anna. Puoi andare in auto fino alla chiesa e poi devi scendere in spiaggia su un piccolo sentiero. Altre famose spiagge di Amorgo sono Kalotaritissa, una bellissima baia sulla costa più a sud, e Agios Pavlos, una spiaggia di ciottoli nei pressi di Aegiali. L’isolotto di Nikouria di fronte ad Agios Pavlos ha anche alcune spiagge strette. In questa parte dell’isola, Nikouria sembra così vicina che si può facilmente nuotare. In estate piccole imbarcazioni trasferiscono persone tra Agios Pavlos e Nikouria ogni 30 minuti.

Luoghi interessanti e monumenti su Amorgo:
- Il monastero di Panagia Hozoviotissa, la vista più famosa dell’isola. Scavato in una brusca roccia a picco sul mare, questo monastero risale all’11 ° secolo. Si trova vicino a Chora e il percorso include salire le scale all’ingresso del monastero.
- Le rovine di un castello veneziano in cima a una roccia a Chora. Non è rimasto molto dal castello ma offre una vista maestosa dall’alto
- I villaggi di Chora, Langada e Tholaria
- Il naufragio di Olympia che è mezzo affondato in una baia nella parte sud dell’isola (accessibile a piedi o via mare)
- L’antico insediamento minoico su una collina vicino a Katapola
- Mouros, una pittoresca spiaggia di ciottoli circondata da scogliere e grotte marine. Proprio sopra la spiaggia una bella taverna opera in estate. La spiaggia è accessibile tramite un breve sentiero ripido
- La spiaggia di Agia Anna, non per il film ma per l’incantevole colore blu del mare

In estate vengono organizzate gite giornaliere in barca intorno ad Amorgo e sono un ottimo modo per esplorare tutte le spiagge e i due isolotti disabitati di Nikouria e Gramvoussa.

highlights: l’isola del film Le Grand Bleu, isola in Isole Cicladi , Grecia

AmorgoHozoviotissa MonasteryHozoviotissa MonasteryAmorgoAmorgoOlympia shipwreckAmorgoAmorgo

Amorgo Galleria fotografica

x