Donoussa

Donoussa

Donoussa (Donousa) appartiene alle Piccole Cicladi, ma è piuttosto remota rispetto alle altre isole del gruppo, e questo la rende una delle mete meno visitate e meno turistiche. Comprende un villaggio principale e un paio di spiagge sabbiose formidabili che sono altamente stimati dagli amanti della natura selvaggia.

I traghetti collegano l’isola con il Pireo, Naxo, Amorgo (non tutti i giorni) e il resto delle Piccole Cicladi (Koufonissia, Iraklia e Schinoussa). Il villaggio principale, Stavros, è un piccolo insediamento costruito anfiteatricamente sopra il porto e la lunga striscia di spiaggia adiacente. Sono disponibili camere in affitto, un supermercato, un panificio, un ambulatorio medico, bancomat e alcune taverne. Se siete venuti a Donoussa senza una macchina, preparatevi a camminare perché non ci sono mezzi pubblici. La strada principale parte dal porto, prosegue verso est e poi va verso la parte nord dove si trova la spiaggia di Kalotaritissa. L’intera distanza è di circa 5 km.

Ad eccezione di Stavros, ci sono altri due insediamenti, o piuttosto quartieri con case. Alcune delle spiagge di Donoussa sono preferite dai campeggiatori e dai naturisti in luglio e agosto. Kendros/Kedros e Livadi sono considerate le spiagge più grandi e migliori dell’isola. Kedros è vicino a Stavros e ha una piccola cantina sulla spiaggia in estate. Altre spiagge includono Kalotaritissa e il ciottolo Sapounohoma e Fikio.

highlights: il più remoto delle Piccole Cicladi, isola in Isole Cicladi , Grecia

Foto dalle Donoussa
DonoussaDonoussaDonoussaDonoussa
Indirizzo e contatti

Maggiori informazioni su Donoussa

Donoussa Galleria fotografica

x