Santorini

la famosa isola vulcanica con vista sulla caldera
Santorini

Santorini - Guida di viaggio

Santorini è l’isola greca più famosa. Se qualcuno non ricorda il suo nome, sicuramente ricorda le foto di case imbiancate a calce e chiese a cupola blu arroccate sulle pendici di una roccia, con una vista mozzafiato sul mare.

Se cerchi foto da isole greche su internet, la maggior parte dei risultati ti porterà a Santorini perché è il posto più fotografato della Grecia. Il paesaggio di Sanorini è davvero unico e come nessun altro posto in Grecia o nel mondo. Una potente eruzione vulcanica nel passato ha comportato la formazione di una caldera - il crollo della terra dopo l’eruzione, che ha diviso l’ex isola in cinque isole separate: Santorini, Thirasia e le tre piccole isole di Nea Kameni, Palea e Aspronisi. Nea Kameni e Palea sono le più giovani isole vulcaniche d’Europa. Una nuova teoria sull’eruzione dice che l’isola non si è mai spaccata e ciò che vediamo oggi come isole separate è solo la parte superiore del vulcano e dei suoi crateri, il resto dell’isola è sott’acqua.

Il nome ufficiale dell’isola è Thira, pronunciato Fira dai locali, quindi puoi anche vederlo con questo nome. Può essere raggiunto in traghetto o in aereo. I traghetti arrivano al porto di Athinios.

Santorini è a forma di mezzaluna. La sua parte occidentale è costituita da alte rocce vulcaniche in cima alle quali gli edifici si affacciano sul mare e sulla caldera. I villaggi in questa parte dell’isola sono Fira (la capitale), Firostefani, Oia, Imerovigli, Finikas e Akrotiri. Tutti sono visitati da milioni di turisti ogni anno per la fantastica vista e l’atmosfera unica. Se ti aspetti una vacanza al mare, le spiagge si trovano ad est dove il rilievo è piatto. Alcuni di loro sono molto lunghi e hanno sabbia nera e grigio scuro, esclusa la particolare spiaggia rossa. Come suggerisce il nome, la spiaggia rossa è una striscia di sabbia rossastra con scogliere rosse sopra di esso. Le più famose località balneari di Santorini sono Kamari e Perissa / Perivolos. Le distanze sull’isola sono piccole ma le strade sono strette e il viaggio richiede più tempo del previsto. Se si arriva sull’isola senza auto, è possibile utilizzare il sistema di autobus locale o noleggiare un’auto.

Luoghi interessanti da visitare a Santorini:
- Fira, la capitale, con le strade strette e numerosi caffè e ristoranti vista sulla caldera
- Firostefani: ha la migliore vista sulla caldera
- La roccia di Skaros a Imerovigli che era una fortezza medievale
- Oia (per il tramonto) e il porto di Oia
- Antica Thira - scavi di antiche città su una collina tra Kamari e Perissa
- Il Monastero di Prophetis Ilias, il punto più alto dell’isola che offre una vista panoramica
- Pyrgos, un antico villaggio nella parte interna dell’isola
- L’isola vulcanica di Nea Kameni (vengono organizzate gite in barca con una guida)

highlights: la famosa isola vulcanica con vista sulla caldera, isola in Isole Cicladi , Grecia
Foto dalle Santorini

Santorini Galleria fotografica

x