Sciro

Sciro (Skyros) è la più grande isola del gruppo delle Sporadi ma la sua architettura e il suo paesaggio assomigliano più a un’isola delle Cicladi. Non confonderlo con Siro, che fa parte delle isole Cicladi. Skyros non è molto turistica ed è adatto per vacanze rilassanti in un’atmosfera speciale.

C’è un piccolo aeroporto sull’isola ma l’unico traghetto diretto per Sciro parte dal villaggio di Kymi sull’isola di Eubea. I collegamenti sono disponibili anche per Alonnisos e Scopelo ma solo in estate e non tutti i giorni. Probabilmente questa è la ragione per cui Sciro è meno visitato rispetto alle altre isole del gruppo.

La popolazione dell’isola è inferiore a 3 000 abitanti. La sua metà meridionale è rocciosa e non abitata affatto. La metà settentrionale ha vegetazione e i pochi insediamenti si trovano lì.

La capitale di Sciro si chiama Sciro Town (o Chora). È un paesino panoramico costruito sulle pendici di una collina a picco sul mare. Le sue case bianche e cubiche e il labirinto di stretti vicoli assomigliano molto alle Cicladi. Sulla cima di Chora è possibile vedere un antico castello veneziano (o bizantino). Un altro insediamento più grande è Molos, molto vicino alla capitale, proprio sul mare. Sull’isola ci sono più di 10 spiagge, molte delle quali isolate ma accessibili in auto.

Su Sciro c’è una razza speciale di pony che sono alti meno di un metro.

highlights: la più grande isola delle Sporadi, isola in Isole Sporadi, Grecia

skyros town

Destinazioni in Sciro

Sciro Galleria fotografica

x