Anafi

Se guardi Anafi sulla mappa, sembra un po ’emarginato e impercettibile, lontano dalle altre isole del gruppo. E in effetti, questo piccolo pezzo di terra rocciosa è una delle migliori destinazioni turistiche in Grecia - con un solo villaggio, spiagge sabbiose desolate e cappelle silenziose a picco sul mare.

Quando andrai ad Anafi, dovresti tenere a mente che il collegamento via traghetto non è quotidiano. Alcune volte alla settimana ci sono traghetti per auto e passeggeri dal porto del Pireo e alcune delle isole Cicladi e del Dodecaneso, ma potresti non essere in grado di lasciare l’isola ogni giorno che desideri. In estate una barca stagionale collega Anafi con Santorini, l’isola più vicina.

Il porto di Anafi, chiamato Agios Nikolaos, si trova sulla costa sud dell’isola, proprio sotto l’unico insediamento - Chora o semplicemente Anafi. Una strada asfaltata collega il porto con Hora, costruita su una collina a più di 200 metri di altezza, con camere in affitto, caffè e alcune taverne. Il villaggio di Anafi è uno dei più autentici insediamenti insulari poiché la maggior parte delle sue case sono nel loro aspetto originale, comprese le piccole capanne di una stanza. Le strette strade acciottolate conducono alla cima della collina dove i visitatori possono vedere le rovine di un antico castello veneziano. A 300 metri più a est si trova l’antica Kastelli, l’antica capitale di Anafi.

Accanto al porto c’è una piccola spiaggia ea 100 metri da essa, nascosta dietro un’alta scogliera, c’è Klissidi. Klissidi è la spiaggia più popolare dell’isola, con sabbia soffice. Non ci sono bar sulla spiaggia di Anafi e non ci sono lettini o ombrelloni su qualsiasi spiaggia. Puoi invece vedere tende e camper. L’isola ha molte spiagge lunghe e desolate, la maggior parte delle quali sabbiose e attraenti amanti della natura e naturisti. Esempi di tali spiagge sono Roukounas, Megas Potamos, Monastiri e Katsouni.

Una decina di anni fa non c’erano strade asfaltate ad Anafi, ma ora c’è una piccola rete di strade che va verso la maggior parte delle spiagge e al Monastero di Zoodohos Pygi, che è la principale attrazione dell’isola. Si trova ad est di Anafi, al confine con il Monte Kalamos - un’enorme e spoglia penisola rocciosa. Sulla cima di Kalamos si trova il monastero abbandonato di Panagia Kalamiotissa, il punto più affascinante di Anafi, ma raggiungibile solo attraverso uno stretto sentiero. La salita sulla roccia dura 40-50 minuti, ma la scalata è faticosa e si consigliano vestiti, scarpe e acqua adeguati. Coloro che osano scalare il sentiero potranno ammirare una splendida vista dal monastero che è letteralmente appeso su una piattaforma sopra il mare.

highlights: una delle migliori destinazioni turistiche in Grecia, isola in Isole Cicladi , Grecia

AnafiAnafiAnafiAnafi

Anafi Galleria fotografica

x