Calimno

Calimno

L’isola dei tuffatori di spugne - così chiamano Calimno, dato che le immersioni con le spugne sono una delle principali occupazioni dell’isola e anche una delle principali fonti di reddito. Grazie al suo paesaggio prevalentemente montuoso e roccioso, è anche famoso per l’arrampicata su roccia e negli ultimi due decenni si è sviluppato come uno dei migliori punti di arrampicata su roccia del mondo.

Calimno fa parte del gruppo di isole del Dodecaneso, situato tra Kos e Leros. Copre un’area di circa 21 km di lunghezza e 13 km di larghezza. Pothia, il porto principale, è collegata tramite traghetti a tutte le isole del gruppo, e in particolare a Kos (città di Kos e Mastichar). C’è anche un piccolo aeroporto nazionale sull’isola che serve voli da e per Atene.

A causa della sua origine vulcanica, Calimno è quasi interamente montuosa, tranne due valli nel sud, dove si trovano i principali insediamenti. Circa un terzo dell’isola non è raggiungibile in auto, soprattutto nella zona nord-orientale. Il suo paesaggio prevalentemente roccioso rende l’isola il paradiso per gli scalatori - Calimno è conosciuta per avere 65 diversi punti di arrampicata su roccia. Uno dei luoghi più emozionanti per gli scalatori è la grotta Sikati, un’enorme grotta senza tetto situata a nord, vicino al mare e sopra una pittoresca spiaggia isolata. La grotta è raggiungibile in barca oa piedi (la passeggiata sul sentiero dura circa 50-60 minuti). Un altro punto preferito di scalatori sono la Grande Grotta sopra i villaggi di Armeos e Massouri, e una grande roccia chiamata Ghost Kitchen. L’isolotto di Telendos che faceva parte di Calimno ma è stato separato dopo un terremoto, sta anche cercando di sviluppare l’arrampicata in quanto tutta l’isola è occupata da enormi rocce. Telendos ha solo un piccolo villaggio con un paio di ristoranti e spiagge ed è una bella destinazione per un viaggio giornaliero.

La città capitale di Calimno è Pothia, nota anche come città di Calimno. Si trova in una grande baia nel sud ed è densamente popolata, con molti edifici pubblici e servizi. La vecchia capitale dell’isola chiamata Chorio ("villaggio") si trova a 3 km da Pothia, ma entrambe si sono fuse. Pareti e rovine di un antico castello sorgono sopra Chorio e questo castello è la principale attrazione storica di Calimno. Le località turistiche dell’isola sono concentrate a ovest - Panormos, Myrties, Massouri e Armeos. Emporios, che è l’insediamento più settentrionale di Calimno, è un tranquillo villaggio che offre meno strutture turistiche ma molta tranquillità e relax. La maggior parte delle spiagge dell’isola sono di ciottoli o misti, ma ci sono anche alcune spiagge sabbiose sulla costa occidentale. Tali sono Kantouni, Platis Gialos e Linaria, tutti situati intorno a Panormos.

Luoghi interessanti da visitare su e intorno a Calimno:
- L’antico castello di Chorio
- Castello di Chrysocheria che ospita la chiesa di Panagia Chrysocheria ("Vergine Maria con le mani d’oro"), costruita su una collina tra Pothia e Chorio
- Il museo nautico e la fabbrica di spugne a Pothia
- Le rovine della fortezza di Kastri sopra Emporios, che rivelano viste meravigliose verso l’isolotto di Telendos e il golfo di Emporios
- Il santuario di Dilio Apollo tra Chorio e Panormos
- La chiesa di Agios Savvas, situata sulla cima di una collina sopra Pothia, offre splendide viste panoramiche
- L’isolotto di Telendos (raggiungibile con barche di Myrties) e le isole di Pserimos e Plati (da Pothia)
- Il monastero rupestre di Panagia Kyra Psili a est, sopra Vathies (parte del percorso include passeggiate e arrampicate su ripidi gradini)
- Le grotte di Kefalas, Epta Parthenon e Skalia per gli appassionati (non raccomandato per i bambini piccoli)

highlights: l’isola di spugne e arrampicata su roccia, isola in Isole Dodecaneso, Grecia

Foto dalle Calimno
Pothia portPothia portPothia port
Indirizzo e contatti

Maggiori informazioni su Calimno

Calimno Galleria fotografica

x