Serifos

piccola isola tra Kythnos e Sifnos

Serifos

Serifos

Sulla strada per isole famose come Santorini e Mykonos, Serifos è spesso trascurata dai turisti. L’atmosfera tranquilla dell’isola e le sue spiagge isolate predispongono a vacanze tranquille, senza folle di turisti, senza attrazioni e divertimenti. Ma se ti capita di avvistare la sua Chora dal traghetto, attirerà sicuramente la tua attenzione e ti farà prendere in considerazione per una visita.

Informazioni generali su Serifos

View of Upper Chora

Serifos è una delle isole più piccole delle Cicladi, con forma circolare e superficie di 75 chilometri quadrati. Si trova tra Kythnos e Sifnos e ha un paesaggio prevalentemente roccioso, ma allo stesso tempo molte spiagge hanno alberi che crescono proprio sulla sabbia perché l’isola ha acqua potabile. I pochi villaggi e località di Serifos si trovano nella parte orientale dell’isola mentre quella occidentale non è abitata.

Nel 19° secolo Serifos era seriamente impegnata nel settore minerario grazie ai suoi ricchi giacimenti minerari. Le miniere furono sfruttate fino al 1964. Oggi i visitatori possono vedere alcuni edifici, strutture minerarie abbandonate e un vecchio molo di carico presso l’insediamento di Megalo Livadi.

Dove alloggiare a Serifo?

La capitale dell’isola è Serifos Chora, un imponente villaggio con case bianche che scendono a cascata sui pendii di un’alta collina e raggiungono il vivace porto di Livadi. Chora è divisa in due quartieri, Kato Chora (Inferiore) e Pano (Chora Superiore). Una tangenziale circonda l’intero villaggio ma le strade al suo interno sono solo pedonali, con piccole piazze, caffè, ristoranti e un labirinto di scale che conducono alla cappella di Agios Konstantinos, con la migliore vista dell’intero golfo.

Fatta eccezione per Livadi e Chora, ci sono alcuni altri piccoli villaggi nella parte interna settentrionale dell’isola, ma sono lontani dal mare e non offrono quasi nessun servizio. Intorno ad alcune spiagge si possono trovare alloggi e taverne, ma sono stagionali e funzionano solo in estate.

Quali sono le migliori spiagge di Serifos?

Le spiagge sono concentrate sulla costa orientale e meridionale, vicino al porto, e le più visitate sono Livadi, Livadakia e Psili Ammos. Psilli Ammos è senza dubbio la spiaggia più pittoresca e sabbiosa di Serifos, con le sue acque blu vivide e la sabbia bianca e fine.

Altre spiagge popolari sono Ganema, Agios Sostis e Vagia.

Cosa fare a Serifos?

Una delle cose principali che puoi fare a Serifos è goderti la splendida vista sul mare dall’alto, non solo dalla capitale Chora ma anche da molte altre località. Non perdetevi i seguenti punti di interesse:

- Kastro, la parte più alta di Serifos Chora per le viste fantastiche
- Pano Piatsa, una pittoresca piazzetta con caffè
- La chiesa di Panagia Skopiani
- Il Vecchio molo di carico di Megalo Livadi
- Il piccolo villaggio di Panagia per una passeggiata e un caffè
- I mulini a vento di Serifos a Chora

Come arrivare a Serifos?

Aegean Speed Lines ferry arrives at the main island port

Serifos è collegata tramite traghetto al porto del Pireo, sulla Grecia continentale, e alle altre isole del gruppo. Ci sono sia traghetti convenzionali che veloci che arrivano al piccolo porto di Livadi.

L’isola non ha aeroporto, i più vicini sono a Paros e Syros.

Maggiori informazioni su Serifos

Serifos Galleria fotograficax