Samos

Samos è conosciuta come l’isola del matematico Pitagora. È grande, verde e vario. Samos si trova tra la Turchia continentale e l’isola di Ikaria, a nord del gruppo del Dodecaneso. L’isola ha tre porti, due a nord - Vathy e Karlovassi, e uno a sud - Pythagorio. I traghetti sono disponibili da/per il porto del Pireo, le isole vicine e Kusadasi, in Turchia.

Samos (Samo) è prevalentemente montuoso e collinare, con molte spiagge lungo la costa. Questa combinazione di montagna e mare attrae molte persone e l’isola è ben preparata per i turisti, con un gran numero di hotel e stabilimenti balneari. La capitale dell’isola è chiamata Vathy ed è il più grande insediamento. Ma le località più famose sono Karlovassi, Pythagorio e Marathokampos. Marathokampso è il nome comune di tre piccoli insediamenti con lunghe strisce di spiaggia. La maggior parte delle spiagge di Samos sono ricoperte da piccoli ciottoli (e questo è il motivo per cui l’acqua è così blu), ma ci sono anche alcuni sabbiosi, come Psili Ammos sulla costa meridionale. I più panoramici sono Megalo Seitani e Potami nel nord-ovest.

A Samos ci sono due siti inclusi nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Questi sono il Tempio di Hera (Heraion) e Pythagoreion, rovine dell’antica città di Samos. Il Pythagoreion è costituito da monumenti romani e una struttura conosciuta come il Tunnel di Eupalinos. Si tratta di un tunnel con una lunghezza di circa 1 km, costruito nel 6 secolo e utilizzato come acquedotto. Oggi è aperto ai visitatori. Un’altra vista interessante su Samos è il Monastero di Panagia Spilliani con una vecchia chiesa costruita in una grande grotta. Gli amanti della natura possono visitare la gola vicino a Potami con le sue cascate che hanno formato piccoli laghi tra le rocce.

highlights: l’isola di Pitagora, isola in Isole del Nord Egeo, Grecia

PythagorioSamosSamosMegalo Seitani

Samos Galleria fotografica

x