Lemno

Limnos (anche Lemnos) è una grande isola a forma di pesce, situata nel mezzo del mare Egeo settentrionale. È lontano da Atene e dalle altre isole e quindi non predispone i turisti per la visita. Per questo motivo Limnos è un’isola serena con paesaggi rurali, vaste e vuote spiagge sabbiose e una cucina greca incontaminata. Molte persone dicono che essere su Limnos è come tornare indietro nel tempo. Negli ultimi anni tuttavia è diventato popolare come destinazione per windsurf e kitesurf.

Il modo più breve per raggiungere Limnos in traghetto è dalla città di Kavala, il viaggio dura circa 5 ore. I collegamenti sono disponibili anche con i porti di Salonicco e Piraue, così come con le altre isole del gruppo (Lesbo, Chios, Samos, Ikaria e lo sconosciuto Agios Efstratios) ma i traghetti corrono solo una o due volte alla settimana. Il porto è la capitale Myrina. L’aeroporto di Limnos è per voli nazionali e charter.

La parte est dell’isola è piatta ma meno popolata, mentre la parte occidentale è più rocciosa e collinosa. La capitale Myrina si trova sulla costa occidentale e qui si trovano tutti i tipi di negozi e servizi pubblici. È un bellissimo insediamento dominato da un castello veneziano sopra il porto, ben illuminato di notte. Intorno a Myrina ci sono molte grandi spiagge con acque poco profonde, alcune di loro si sono sviluppate come piccole località come Paralia Plateos e Thanos. Il secondo villaggio più grande è Moudros, un piccolo porto nel sud-est. Moudros è considerato il posto più turistico dell’isola, tuttavia non ha spiagge ma gli organizzatissimi Havouli e Fanaraki distano solo pochi chilometri e offrono piacevoli bar sulla spiaggia. Quasi tutte le spiagge di Limnos sono sabbiose e poco profonde, adatte ai bambini, tranne che per le spiagge del nord e del nord-est che sono luoghi di surf. Nella parte nord-ovest le spiagge sono principalmente selvagge e non organizzate. Anche le dune di sabbia protette Gomati si trovano in quella zona.

Luoghi e luoghi interessanti da visitare su Limnos:
- Myrina e il suo castello
- L’antica città di Efestia. Limnos è conosciuto dalla mitologia come l’isola in cui si trovava la forgia di Hestestus e questa città era dedicata a lui
- Le rovine di Poliochni, il più antico insediamento neolitico in Europa
- La vecchia chiesa di Panagia Kakaviotissa, una chiesa senza tetto unica incastonata in una grotta sulla cima della montagna (a 5 km da Myrina)
- Il tempio di Kavirio nella parte nord-est
- La grotta marina di Filottete sotto il Tempio di Kavirio. La parte interna della grotta è accessibile in barca
- La foresta pietrificata - fossili di alberi che furono coperti da lava vulcanica secoli fa
- Capo Faraklo, con particolari forme calcaree

highlights: vaste spiagge sabbiose e destinazione kitesurf, isola in Isole del Nord Egeo, Grecia

LemnoPanagia Kakaviotissa church

Lemno Galleria fotografica

x