Kissamos

Kissamos

Kissamos (noto anche con il vecchio nome Kastelli Kissamou) è una città relativamente grande a 40 km a ovest di Città di Chania, Creta. La città ha una popolazione permanente di oltre 4000 persone e servizi come banca, bancomat, ufficio postale, ristoranti e supermercati. C’è un porto peschereccio e un porto per traghetti con traghetti diretti al Pireo, Gythio (Peloponneso), Citera e Antikythera.

Kissamos ha una lunga storia che inizia prima del periodo minoico e attraversa l’epoca romana, bizantina, genovese, veneziana e ottomana. I vecchi nomi Kastelli e Kastelli Kissamou derivano dal castello veneziano di cui attualmente rimangono solo poche mura. I turisti che vagano per la città si imbatteranno anche in terme romane, resti di ville romane, fontane veneziane del XV secolo e altro ancora. Antichi manufatti e mosaici romani sono esposti nel museo archeologico di Kissamos, ospitato nel palazzo del governatore veneziano.

La città ha alcune spiagge. Telonio corre davanti al centro del paese e al lungomare con taverne e ristoranti. Il lungomare è roccioso con qualche macchia di sabbia. Mavros Molos è una spiaggia sabbiosa nella parte occidentale di Kissamos. È organizzato (con lettini e ombrelloni) e accanto ci sono ville e case vacanza. Livadia è un’altra spiaggia sabbiosa ma nella parte est della città. E’ semi organizzata con alcuni ombrelloni e lettini e ampi spazi liberi.

A meno di 15 km da Kissamos si trovano le famose spiagge di Balos e Falassarna. Altri luoghi interessanti nelle vicinanze sono la fortezza veneziana di Balos, l’isola di Imeri Gramvousa e il monastero di Gonia.

Foto

Non ci sono foto per Kissamos.

highlights: città con spiagge e porto dei traghetti, paese in Regione Canea, Creta, Grecia

Maggiori informazioni su Kissamos

Kissamos Galleria fotograficax