Le 10 migliori spiagge di Lèucade

Le spiagge di Lèucade compaiono in tutte le classifiche di migliori spiagge della Grecia e del Mediterraneo, di solito sono Porto Katsiki ed Egremni. Questo non è solo per il loro scenario drammatico e le scogliere sospese su di loro, ma anche per il colore specifico. La costa occidentale di Lèucade vanta un colore unico del mare che non può essere descritto a parole (per quanto banale possa sembrare, questo è un dato di fatto). Guardando queste spiagge dallalto, ti senti come se qualcuno avesse versato tonnellate di latte nel mare blu, creando unombra indescrivibile in cui il blu e il bianco si fondono e si distinguono allo stesso tempo. Alcuni possono essere raggiunti solo in barca, altri in auto o a piedi, ma nessuno può essere definito semplice o noioso. Le coste est e sud non hanno quellirreale sfumatura di blu, ma ciò non significa che devi ignorarle. Scopri ora quali sono le dieci migliori spiagge di Leucade (altrimenti le bellissime spiagge di Agios Ioannis e Vasiliki non sono incluse qui semplicemente perché sono per un certo gruppo di amanti del vento e del surf):

1. Porto Katsiki

La spiaggia più fotografata e meno difficile da raggiungere di Lèucade. Cè anche una piattaforma personalizzata che ti consente di vedere lintera spiaggia dallalto, ma non è raccomandata per le persone con paura delle altezze. A causa delle sue dimensioni ridotte, è spesso affollato in estate ed è meglio andare prima o nel tardo pomeriggio. Il tramonto di Porto Katsiki rende le rocce bianche dorate e rosse.

2. Egremni

È un peccato che probabilmente non vedrai mai la spiaggia proprio come in questa foto - è stata fatta durante la discesa lungo uno dei 347 gradini che conducono ad essa. I gradini non ci sono più nonché la strada. Egremni è stata sepolta da una frana dopo un grave terremoto nel 2015 e da allora è stato accessibile solo via mare (cè unopzione per raggiungerla a piedi, ma è assolutamente sconsigliabile). La strada crollata è attualmente in fase di ricostruzione e dovrebbe essere pronta per lestate del 2018 o del 2019. Il mare ha ripristinato parte della spiaggia al suo stato precedente ed è ancora un bel posto. Speriamo di vederla la stessa (o quasi) un giorno!

3. Kathisma

Molto grande e facilmente raggiungibile in auto, Kathisma è la spiaggia più organizzata dellisola, con molti bar sulla spiaggia e taverne, oltre a hotel. Tuttavia, un facile accesso l’ha resa un posto molto affollato nonostante le sue dimensioni. Se vuoi più privacy, ti daremo un piccolo jolly: vai allestremità meridionale della spiaggia per vedere un gruppo di rocce in mare e intorno alla riva. Continua in avanti e dietro gli scogli ti troverai sulla spiaggia adiacente. Largomento di controversie è se questa spiaggia sia unestensione naturale del Kathisma o di Kalamitsi, ma certamente non ci sono tante persone.

4. Gialos

Ampia e piena di blu, Gialos non è famosa come le altre spiagge occidentali di Lèucade, anche se cè una strada che porta alla costa. La spiegazione è che la strada è ripida, stretta, con curve strette e parti di essa sono leggermente diminuite durante il terremoto del 2015, quindi guidare su questa strada è come camminare sul bordo di una valanga, anche se è sicuro per le auto. Le anime coraggiose che raggiungono la fine della strada saranno ricompensate con magnifici panorami e unenorme spiaggia che è sempre vuota. È bello sapere che le onde possono essere molto, molto grandi a Gialos.

5. Agiofili

Advertising board for boat trips to Agiofili

Conosciuto solo agli abitanti locali in passato, oggi Agiofili non è più un segreto per i turisti. Piccola, pittoresca e con acqua cristallina, viene molto affollata a luglio e agosto a meno che non ci vai la mattina presto. Fino a poco tempo fa, questa spiaggia era accessibile con un taxi acqueo da Vasiliki o a piedi dopo un po’ su una strada sterrata, ma ora la strada è estesa e arriva fino alla spiaggia stessa. Il momento migliore per godersela è maggio, inizio giugno o settembre.

6. Kalamitsi

Ggiaby Ggia / CC BY-SA 3.0

Kalamitsi è in realtà una serie di diverse spiagge, accessibili da una ripida, stretta e tortuosa strada di 4 km che parte dal villaggio di Kalamitsi. Questi sono Avali, Kavalikefta e Megali Petra. Avali è la meno conosciuta di loro e la più lunga. Le esotiche Megali Petra e Kavalikefta si distinguono per scogliere giganti sparse per il mare.

7. Pefkoulia

La spiaggia di accesso più facile sulla costa occidentale, ma non meno bella delle altre. Pefkoulia è lunga e larga abbastanza da offrire sia un bar sulla spiaggia sia spazio per naturisti e isolazionisti. La strada principale dellisola che collega la Città di Lèucade con Vasiliki passa direttamente sopra di essa e non puoi perderla.

8. Mikros Gialos

Cristallina, trasparente e liscia come uno specchio. Per la sua posizione nella baia profonda, è molto raro vedere delle onde a Mikros Gialos. La sabbia è completamente scomparsa e sostituita da grandi pietre rotonde che respingono le persone più sensibili in cerca di spiagge sabbiose.

9. Milo

Accessibile solo in barca o a piedi, Milo è, come puoi immaginare, una delle spiagge più tranquille della costa occidentale dellisola. È abbastanza grande da accogliere molti visitatori e rimanere vuota. Il percorso che conduce ad essa inizia al centro del villaggio di Agios Nikitas e dura circa 25-30 minuti. Non ci sono servizi su questa spiaggia.

10. Amousso

Amousso (o Amoussa) si trova sulla costa orientale ed è lontano da tutti i villaggi, quindi non hai la possibilità di incontrarlo per caso. Questa è una copia più piccola di Mikros Gialos - con pietre e una superficie liscia del mare. Su entrambi i lati, lAmuso è circondata da rocce che possono essere godute saltando nellacqua blu e limpida.

Articolo di