Isola di Syros - Mini Guida

Dov`è Syros?

Syros è un’isola delle Cicladi situata vicino a Tino e Micono. È la capitale amministrativa delle Cicladi ma, ironia della sorte, è uno dei pochi membri del gruppo ad avere un aspetto significativamente diverso dal resto. Al posto delle case cubiche imbiancate a calce con finestre azzurre, Syros è dominata dall’architettura neoclassica con case dipinte in vari colori. L’isola è relativamente piccola ma densamente costruita e popolata.

Per cosa è più famosa Syros?

The City Hall and the Miaoulis square

La bellissima città principale di Ermoupoli con i suoi edifici neoclassici e l’antico quartiere di Ano Syros.

Come arrivare a Syros?

• In aereo: L`isola ha un piccolo aeroporto che serve principalmente voli da Atene.
• Via traghetto: Essendo una capitale delle Cicladi, Syros ha collegamenti giornalieri regolari con il porto del Pireo e le isole più vicine del gruppo, nonché con il porto di Rafina. È anche collegato ad alcune delle isole dell’Egeo settentrionale.

Dov’e alloggerai a Syros?

View to the whole sandy beach

La capitale di Syros è l’affascinante città di Ermoupoli, chiamata "La regina delle Cicladi". Le case sono costruite sulle pendici di due alte colline che emergeranno maestose davanti ai vostri occhi quando arriverete sull’isola in traghetto. La città offre una ricca vita sociale e notturna, culturale e vivace, con numerosi ristoranti, caffè, negozi e musei. Tuttavia, non è molto conveniente per l’alloggio a meno che tu non voglia esplorare solo la città e saltare le spiagge.

Ci sono alcuni villaggi sul mare che si sono sviluppati come popolari località estive: Galissas, Kini, Finikas, Poseidonia, Megas Gialos, Vari e Azolimnos. A Syros le distanze sono brevi e tutto è facile e veloce da raggiungere attraverso le strade costiere e interne, ad eccezione della parte nord dell’isola che è brulla e poco popolata. La distanza da Ermoupoli al luogo più remoto dell’isola è inferiore a 15 km.

Quali sono le migliori spiagge di Syros?

Shallow organized beach with umbrellas and sunbeds

Le spiagge di Syros sono prevalentemente piccole ma sabbiose e adatte anche ai bambini, con acque azzurre trasparenti. Le spiagge di Galissas e Kini sono le più grandi e quelle di Megas Gialos e Agathopes sono le più basse. Oltre ai resort, puoi trovare altre spiagge più isolate come Delfini, Abella, Komito e Fabrika, poiché alcune di esse hanno anche taverne sulla spiaggia.

Il posto migliore per giovani e coppie è Kini, con bar sulla spiaggia, reti da pallavolo e splendide viste sul tramonto. Su alcune spiagge troverete ombrelloni comunali che possono essere utilizzati gratuitamente.

Cosa vedere e cosa fare a Syros?

Flower tree, sign and picturesque street

♦ Ermoupoli: Ci vuole almeno un giorno per esplorare le cose migliori che la città ha da offrire - la piazza Miaouli con i suoi caffè tradizionali, i vicoli pieni di negozi e taverne, il lungomare e il quartiere della Vaporia - il luogo più aristocratico di Syros.
♦ Ano Syros, l’antico quartiere che occupa la zona più alta di Ermoupoli. Camminando per i vicoli stretti e ripidi tra la casa, raggiungerai piazzette, chiese, caffè nascosti e in cima c’è la chiesa cattolica con splendida vista panoramica sul porto.
♦ I pittoreschi porti pescherecci di Finikas e Ahladi (accanto a Vari).
♦ La piccola chiesa di Agia Pakou arroccata su una collina a picco sul mare vicino a Galissas.
♦ La chiesa di Agios Stefanos, situata in una grotta marina vicino a Galissas (accessibile a piedi)
♦ La selvaggia metà del nord con il paesaggio crudo e i sentieri escursionistici che portano a calette sconosciute e cappelle appartate.
♦ Gita di un giorno a Tinos, Paros o Mykonos in traghetto: puoi usare i traghetti Sea Jets per andare la mattina e tornare nel pomeriggio.
♦ Crociera in barca intorno all’isola

Cosa mangiare a Syros?

Hot chocolate with oranges desert

Poiché Syros è ancora lontana dal turismo di massa, i ristoranti e le taverne offrono buon cibo e servizio. I calamari interi ripieni di formaggio ed erbe aromatiche San Michali locali sono qualcosa che troverai un po’ ovunque. Il formaggio San Michali è prodotto nell’omonimo insediamento dell’isola ed è una tipologia ben stagionata come il Cheddar o il Parmigiano. Nelle panetterie puoi trovare il famoso Syros loukoumi (o delizia di Syros) e l’halvadopita (torta di torrone), e l’isola ha una lunga tradizione nella produzione di vari tipi di lokoumi con rosa, lentisco, frutta e noci.

In uno dei caffè intorno a Miaouli abbiamo provato una splendida mousse al cioccolato caldo al gusto di arancia. Veniva servito con un cucchiaio perché era troppo denso per essere bevuto con una cannuccia, e sembrava un ibrido tra torta al cioccolato e bevanda al cioccolato caldo ma era carino. Non sappiamo però se sia una specialità del caffè o dell’isola.

La nostra esperienza personale

Ipovrichio (submarine) desert

In realtà Syros non faceva parte del nostro programma. L’abbiamo visitato per caso perché era sulla strada del traghetto che ci ha riportato dalle nostre vacanze sulle isole di Milos e Kimolos. Anche se ci piace la speciale architettura delle Cicladi in bianco e blu, Syros è stata una piacevole sorpresa con i suoi edifici neoclassici in vari colori. Abbiamo alloggiato a Galissas che è a soli 10 minuti di auto dalla capitale ed è una posizione molto comoda per esplorare l’intera isola.

La prima volta che abbiamo provato a salire su Ano Syros era quasi mezzanotte e dopo un po’ di tempo vagando nel buio e alcune strade senza uscita, siamo finiti in cima alla collina vicina chiamata Vrontado. Quindi, se ti capita di chiederti, sappi che Ano Syros è la più alta delle due colline. Il giorno successivo ci siamo andati la mattina e abbiamo trascorso qualche ora girovagando nei tranquilli vicoli di Ano Syros, ne è valsa la pena salire.

A metà giugno l’isola era molto calma e non c’erano quasi turisti, anche alcune spiagge erano completamente vuote. L’unico posto dove tutto era animato e pieno di gente era Ermoupoli. Era un po’ strano per un’isola delle Cicladi con collegamenti regolari in traghetto essere così tranquilla all’inizio dell’estate e probabilmente è per questo che Syros si sente "più greca". Le cose potrebbero cambiare, tuttavia, poiché è già nell’elenco delle guide di viaggio e delle agenzie alla ricerca di nuove destinazioni greche da offrire.

The Miaoulis square at noon

Piazza Miaouli

Street near the top of the old town

Vicolo ad Ano Syros

People enjoying he last sun rays at the beach

La spiaggia di Galissas prima del tramonto

Scooters parked under the flower shades

Una strada colorata nel centro di Ermoupoli

Siesta time at beach taverna

Taverna sul mare ad Ahladi vicino a Vari

Sandy beach with orange and yellow sunbeds

La spiaggia di Kini

View to Ano Syros and the walk path leading to it

Sulla strada per Ano Syros

The main shop street at night

Ermopoli di notte

Read more about the Cyclades

Articolo di