Come arrivare a Navagio, la spiaggia del Naufragio di Zante

Some views from the cliff top

Tutti avete visto delle foto di questo posto. Navagio, la spiaggia più famosa di Zante e dellintero gruppo ionico, si trova in una piccola baia circondata da rocce verticali bianche. È anche chiamata la baia del Naufragio e la baia dei contrabbandieri. La spiaggia stessa è molto drammatica, con acqua azzurra e ciottoli bianchi levigati. Sarebbe stata magnifica anche senza il relitto del naufragio, ma lo scafo arrugginito della nave la fa ancora più unica. Il luogo è preferito per girare video musicali, servizi fotografici di modelli e salti BASE. Le foto di Navagio sono quelle che vi faranno dire "Vorrei andarci!". Ma come? Zante è facilmente accessibile in traghetti regolari e aereo, quindi è facile arrivare à lisola. Adesso vedremo come visitare questa stupenda spiaggia.

La storia

Boat approaches the ship wreck beach

Navagio si trova sulla costa occidentale di Zante, caratterizzata da rocce tagliate a picco inaccessibili e dalla mancanza di villaggi costieri. Il vero nome della spiaggia è Agios Georgios, ma nessuno lusa da quando la nave vi è apparsa lì nel 1983. Ci sono diverse teorie su come Panagiotis (il nome della motonave) sia apparsa lì e la versione ufficiale è che si è incagliata durante il contrabbando in una notte di tempesta. Casualmente o no, il naufragio è avvenuto proprio su questa spiaggia e l’ha fatto diventare una delle spiagge più famose e fotografate del Mediterraneo. Da allora, la spiaggia ormai è chiamata Navagio, questa è la parola greca per "naufragio". I relitti di Panagiotis sorgono sulla sabbia, esposti a tutti gli elementi atmosferici e accolgono felicemente i turisti (alcuni di loro, però non sono molto gentili con Panagiotis e sistemicamente lo graffiano e lo inscrivono).

La spiaggia è di sabbia grossa e piccoli ciottoli intorno alla riva e sul fondo del mare. Ad alcuni i ciottoli non piacciono, ma lo straordinario colore del mare è in parte dovuto a loro. Durante la stagione, Navagio è solitamente affollato, quindi se lo visiti in questo periodo le dovresti prendere in considerazione. Una possibilità per evitare la folla è di andarci nel pomeriggio e sperare che tutte le barche e visitatori saranno già andati via. Visitarla al mattino presto è sconsigliato: la spiaggia sarà deserta, ma allombra e senza la luce solare Navagio non è quello che veramente è. Il periodo migliore per visitare la spiaggia del naufragio è nel maggio, inizio giugno o metà settembre, presumendo che durante questo periodo i turisti sullisola saranno meno.

Come arrivarci

Boats in the blue

La spiaggia è raggiungibile solo dal mare e a disposizione ci sono più che sufficienti crociere e barche. Non cè modo di arrampicarsi o scenderci e prima che inizi a chiederti: le foto di Navagio dallalto sono scattate dall’area/piattaforma panoramica sopra la spiaggia. La piattaforma è raggiungibile attraverso i villaggi di Volimes e Anafonitria nella parte nord-occidentale dellisola.

Altre foto sono state scattate dal punto di salti che viene utilizzato per saltare con paracadute e corda ed il paracadute consente la caduta libera per 2-3 secondi, dopodiché si apre e ci si atterra sulla spiaggia. Nonostante il tragico incidente avvenuto lì nel 2012 in cui è morto un paracadutista, Navagio è sempre tra i luoghi più frequentati per questo sport estremo.

Viaggio in barca

The shipwreck

Una volta messo piede a Zante, non puoi perdere le offerte per una gita in barca a Navagio e alle Grotte Azzurre, sono ovunque. Alcuni sono crociere di unintera giornata che girano intorno allisola e la spiaggia del Naufragio fa parte del loro programma. Questi sono organizzati da Zante Town. Convengono se vuoi vedere tutta la costa dellisola dal mare e le Grotte Azzurre, ma se il tuo obiettivo principale è Navagio, queste crociere possono essere deludenti perché: 1) Avrai solo 15-20 minuti in spiaggia per scattare foto e selfie, e 2) Probabilmente ci saranno più barchi da crociera con ancora più persone, dato che tendono a venire nello stesso momento, più quelle che vengono con barche private, i taxi dacqua e i paracadutisti.

Laltra opzione è quella di approfittare delle offerte di passeggiata alle Grotte Azzurre e Navagio - tali ce ne sono dai villaggi del nord come Agios Nikolaos Volimes e Alikanas e da Capo Skinari. Le barche sono più piccole, il viaggio dura di meno e ti permette di trascorrere più tempo a Navagio. Da Porto Vromi vengono organizzate anche gite in barca condivise e individuali, questo è un piccolo porto sulla costa occidentale e il luogo più vicino a Navagio, da dove è possibile noleggiare una barca.

La terza possibilità è di noleggiare un motoscafo condiviso per 8-10 persone o noleggiare una barca solo per te. Ci sono motoscafi da Agios Nikolaos Volimes, sono molto veloci e ti porteranno a Navagio in 15-20 minuti, ti lasceranno lì e dopo 2 ore torneranno per prenderti. Se scegli questo tipo di spostamento a Navagio, tieni in conto che non cè un pontile sulla spiaggia. Le navi da crociera hanno tavole che fanno scendono fino alla riva e su cui puoi camminare senza toccare lacqua. Il motoscafo ti lascerà il più vicino possibile alla riva, ma alla fine dovrai saltare nellacqua alta fino alle ginocchia e camminare per pochi metri fino alla riva. Non è difficile e non richiede di nuotare, ma è bene saperlo se non sei pronto a bagnarti. E per noi questo salto dalla barca è finito con macchina fotografica caduta nel mare, una cosa che sempre ricordiamo quando guardiamo le foto di Navagio, e forse un giorno scriveremo un articolo di tipo per esempio "Come affogare la macchina fotografica a Navagio".

Area panoramica

La visita a Navagio in barca è dobbligo, ma non può essere paragonata alla vista dal ciglio delle rocce. Vedere la spiaggia dal mare e dalle rocce è come visitare due posti diversi, quindi è meglio se puoi fare sia l’uno che l’altro.

L’area panoramica è facilmente raggiungibile in auto. Ci sono anche visite in autobus per gruppi o persone senza mezzo di trasporto proprio, ma simile alle crociere di una giornata queste hanno anche loro svantaggio - passerai pochissimo tempo lì perché farà parte di un programma il cui scopo è di mostrarti il più possibile dallisola per un solo giorno. Inoltre, la vista migliore non è dall’area. Dall’area si può vedere solo una parte di Navagio, essa è piccola e protetta da una recinzione, è adatto sono a 2-3 persone di guardarci contemporaneamente. Mentre scatti le foto, gli altri aspetteranno nervosamente il loro turno, specialmente se ci sono uno o più autobus con più di 30 persone in fila. Noterai anche che molte persone vanno verso la fine delle rocce - il posto è relativamente piatto, coperto di pietre ed erba e facile da percorrere, ma pericoloso perché non c’è alcuna recinzione. Dallestremità della roccia vedrai la spiaggia esattamente come lhai vista nelle sue migliori foto anche unaltra spiaggia più piccola vicino a Navagio, che non è visibile dall’area.

Ripeteremo - l’area panoramica è lunico posto sicuro per vedere Navagio. Camminare sulle rocce è rischioso e interamente tua responsabilità. Finché tieni una distanza sufficiente dall’estremità va bene, ma non cè alcuna recinzione che potrebbe impedire una caduta se ti avvicini troppo e scivoli o inciampi. Mentre ci eravamo, abbiamo visto diverse persone scattare selfie proprio all’estremità, rischiando di farli al telegiornale, ma per fortuna tutto è finito bene.

Alcune altre foto di Navagio dalla nostra collezione personale:

View from the cliff edge

Vista dal bordo (non ti consigliamo di andarci)

The platform and people wating for their turn

Persone che aspettano il loro turno sulla piattaforma.

The viewing platform

E la piattaforma

View from the platform

Questo è quello che vedi di Navagio dalla piattaforma.

People walking toward the end of the cliff

Il percorso verso il bordo della scogliera.

The two beaches

Navagio e una spiaggia più piccola vista dalle scogliere

Model photo session at the beach

Vista ravvicinata

High cliffs

Già sulla spiaggia - una prospettiva diversa

Articolo di